F.A.Q.

Radiofrequenza: lo specialista risponde

Quando è stata scoperta la Radiofrequenza Estetica?

La Radiofrequenza è una tecnologia utilizzata per il ringiovanimento cutaneo non invasiva e non ablasiva, viene scoperta da un gruppo di ricercatori negli stati uniti nel 1996. Diventa famosa negli States nel 2004, fino a farsi conoscere in Italia da circa 5 anni.

Oltre che nei Trattamenti Estetici in quale altro campo della medicina specialistica viene utilizzata la Radiofrequenza?

Da oltre un decennio sono di largo impiego i bisturi a Radiofrequenza per la delicatezza del taglio, nella Chirurgia Oculistica delle palpebre e della zona perioculare e in Ginecologia nell’ambito degli interventi dell’apparato riproduttivo femminile. In Dermatologia viene utilizzata per coagulare verruche e capillari, in Fisioterapia già da qualche anno è anche usata sia per rigenerare il collagene del menisco e per rafforzare le cartilagini, e per gli stati infiammatori muscolari e tendinei con la Tecar Terapia.

Con la Radiofrequenza in Estetica si possono fare Trattamenti Beauty Lifting Antiage che tonificano e raddensano i lineamenti del viso?

Certamente, i risultati sono sorprendenti e superano le aspettative anche nei tessuti più segnati dal tempo! L' obiettivo estetico per il cliente che svolge il trattamento di Radiofrequenza è quello di avere i lineamenti del viso modellati combattendo i segni del tempo (rughe, rugosità, cedimento cutaneo), senza avere effetti collaterali, mantenendo la cute in ottime condizioni. Oltre ad essere un trattamento innocuo, è altamente risolutivo e quindi si possono evitare, grazie alla Radiofrequenza, interventi invasivi quali: blefaroplastica, lifting chirurgici o infiltrazioni di acido ialuronico e botulinico.

Tutti possono fare la Radiofrequenza estetica?

Sostanzialmente si! In quanto a seguito di una attenta anamensi e consulenza le nostre Beauty Specialist propongono il percorso di trattamenti con la Radiofrequenza più idoneo al cliente in sinergia ai trattamenti cosmetici Phyt's e in sinergia alle altre metodiche.

Quali risultati Estetici si ottengono facendo trattamenti viso con la Radiofrequenza?

  • Rimpolpa i tessuti uniformandoli.
  • Raddensa i tessuti flaccidi e rilassati.
  • Delinea i lineamenti.
  • Riduce il doppio mento.
  • Riempe la singola ruga ma lavora anche sulla armoniosità dei lineamenti.
  • Tonifica e rassoda guance, collo, orbicolare bocca e orbicolare occhi.
  • Riduce le borse e le occhiaie.
  • Riduce i pori dilatati del'85%.
  • Normalizza la cute grassa e impura.
  • Trattamento dell'acne in fase attiva e anche a seguito durante gli esiti cicatriziali.

Con quali altre metodiche o con quali altri apparecchi estetici la Radiofrequenza può essere abbinata?

Noi consigliamo e proponiamo ai nostri clienti essenzialmente 4 protocolli:

  • RADIOFREQUENZA in binomio con LPG ENDERMOLOGIE CELLU M6 (ULTIMA GENERAZIONE) programma rimodellamento, cellulite, adipe localizzato corpo.
  • RADIOFREQUENZA in sinergia con un linea di cosmetici Acqua Phyt's a base di Acido Ialuronico che aumenta la presenza d'acqua nei tessuti. Visto che la presenza d'acqua garantisce un risultato più duraturo e più stabile nel tempo.
  • RADIOFREQUENZA e Total Dream trattamento con correnti bipolari per un un Beauty Lifting efficace, che non ha nulla da invidiare agli interventi di medicina che peraltro sono invasivi e più costosi.
  • RADIOFREQUENZA e ULTRASUONI e TRATTAMENTO COSMETICO PHYT'S un trinomio vincente creato per soddisfare chi ha tessuti più segnati dal tempo.

In quali casi la Radiofrequenza non può essere svolta?

  • Infezioni locali attive o sistematiche.
  • Psoriasi e dermatiti topiche.
  • Gravidanza e allattamento.
  • Portatori di peace-maker.
  • Neoplasie.

Quali risultati Estetici si ottengono nei trattamenti corpo con la Radiofrequenza?

  • Eliminazione delle smagliature rosse se prese in tempo.
  • Ringiovanimento del collo.
  • Lassità cutanea del corpo.
  • Smagliature riduzione del 89% fino alla scomparsa delle smagliature rosso/violacee.
  • Attenuazione delle smagliature bianche fino al 55% in meno del diametro e della profondità.
  • Prolasso cutaneo dell'interno Braccia (per correggere la lassità della zona inferiore).
  • Mani e Collo (per ridurre la lassità della pelle).
  • Seno lassità e atonia del connettivo e della muscolatura di sostegno.
  • Glutei (per rassodare e modellare la forma).
  • Trattamento anticellulite.
  • Trattamenti pre e post liposuzione.
  • Trattamenti di mantenimento pre e post lifting e pre e post blefaroplastica.

Quali risultati si ottengono nei trattamenti tricologici con la Radiofrequenza?

  • Normalizzazione della cute grassa e seborroica.
  • Normalizzazione e eliminazione della forfora e delle desquamazioni del cuoio capelluto.
  • Alopecia: Trattamento anticaduta e stimolazione dei follicoli piliferi.
  • Miglioramento del microcircolo del cuoio capelluto.
  • Rafforzamento della fibra capillare del capello, aumento della struttura del capillizio.

Perchè affidarsi nelle "mani esperte" dell' Istituto di Bellezza Cecchini per svolgere trattamenti di Radiofrequenza?

L' istituto Cecchini vanta una delle poche radiofrequenze di produzione, ideazione totalmente ITALIANA. Siamo orgogliosi di aver acquistato una radiofrequenza innovativa con tecnologia sia capacitiva che resistiva. Le nostre operatrici hanno svolto un master presso l' azienda produttrice che le ha formate forgiando la loro esperienza con un metodo operativo all' avanguardia.

Quanto è importante a fini del risultato utilizzare una Radiofrequenza Capacitiva e Resistiva di ultima generazione?

Direi fondamentale! L'obiettivo è dare al cliente un risultato estetico duraturo, con poche sedute (6/12 trattamenti). Promettiamo e raggiungiamo risultati ambiziosi: rimpolpare, modellare i lineamenti del viso, raddensare e snellire i tessuti cellulitici, che talvolta come nell'interno coscia e braccia, e nei glutei sono flaccidi.